SPONSOR

MEDIA PARTNER

SOCIAL

STREET BAND

ArcamboldArcambold

"FOLKESTRA!"

L'orchestrino si è rimesso in movimento! In occasione del decimo anniversario del gruppo, ripercorreremo musicalmente tutte le nostre tappe su e giù per l'Italia lungo la via del folk. In questo viaggio ci sarà di tutto: la taranta, il liscio, la musica popolare toscana, gli anni 70' ma sempre con il ritmo e lo stile inconfondibile degli Arcambold.

 

giornoorarioluogodurata
venerdìore 21:00palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortile60 min
sabatoore 20:40palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortile60 min
domenicaore 21:00palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortile60 min
luogogiornoorariodurata
palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortilevenerdìore 21:0060 min
sabatoore 20:4060 min
domenicaore 21:0060 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Brass to HouseBrass to House

"BRASS TO HOUSE LIVE"

Due sassofonisti un po’ pazzi (baritono e tenore) e un batterista fulminato, decisero di fare House Music e riprodurre la musica, normalmente legata ai synth e all’elettronica (o ai dj) con una strumentazione banale, più materiale che mai, riportando quella musica ad uno stato organico e primitivo. La nostra House si basa su pattern ritmici martellanti, variazioni timbriche e basilari linee melodiche su temi elementari, il tutto come in un paradossale loop per incentivare il movimento; il ballo. È così che riproponiamo, a nostra interpretazione, i più grandi successi di musica House, dagli anni 90 ad oggi, prosciugati e scarniti. Risultato: ciò che ne rimane è ossa e nervo! Il tutto accompagnato da dinamicità e follia, unite da tanta voglia di divertirsi. Non mancherà qualche brano inedito!

 

giornoorarioluogodurata
sabatodalle 21:00palazzo Pretorio - parterre 
domenicadalle 21:00palazzo Pretorio - parterre 
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - parterresabatodalle 21:00 
domenicadalle 21:00 

 

link

linkvisualizza la mappa

Brigada PirataBrigada Pirata

"BLACK SAM - THE PRINCE O' PIRATES"

Black Sam, tha Prince o’ Pirates si compone di 15 brani musicali. Si tratta di brani ispirati alle ballate ed alle danze che i marinai anglosassoni intonavano sui velieri, mentre attraversavano l’Atlantico alla volta delle Antille, nel 1600-1700. Durante lo spettacolo, i musicisti, agghindati da filibustieri, si muovono a ritmo con la musica, e talvolta eseguono coreografie preparate, unendo all’aspetto musicale anche lo spettacolo visivo. Gli strumenti con cui i brani vengono eseguiti sono tutti acustici e ricalcano alcuni degli strumenti suonati anche all’epoca: voce, bodhran (tamburo a cornice di origine celtica), chitarra acustica, banjitar (banjo a 6 corde), piffero (tinwhistle), e basso acustico. Black Sam, ovvero colui che da titolo allo spettacolo ed anche al primo disco della Brigada Pirata, fu un grande Capitano pirata dell’Epoca d’Oro della Pirateria. Il suo vero nome era Samuel Bellamy. Fu soprannominato Principe dei Pirati, poiché donava parte del bottino ottenuto ad altri membri della Fratellanza della Costa che ne avessero bisogno.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 21:30Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
ore 22:45Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
giovedìore 21:30Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
ore 22:45Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
venerdìore 21:30Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
ore 22:45Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
sabatoore 21:30Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
ore 22:45Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
domenicaore 21:30Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
ore 22:45Certaldo Basso - piazza Boccaccio 
luogogiornoorariodurata
Certaldo Basso - piazza Boccacciomercoledìore 21:30 
ore 22:45 
giovedìore 21:30 
ore 22:45 
venerdìore 21:30 
ore 22:45 
sabatoore 21:30 
ore 22:45 
domenicaore 21:30 
ore 22:45 

 

link

linkvisualizza la mappa

Duo SciapòDuo Sciapò

"UN VIOLINO IN FUGA"

Dopo aver trovato un misterioso violino francese del 1700, due musicisti decidono di raccontarne la storia. A quanti suonatori è appartenuto? Quale repertorio facevano? Come hanno avuto il violino? E perché se ne sono separati? Il Duo Sciapò ce lo racconta in un concerto che parte dalle melodie popolari Europee, passa attraverso il cantautorato italo francese e arriva alle scogliere d'Irlanda. Come in ogni viaggio, c'è sempre il tempo per incontri inaspettati: forse Mozart potrebbe essere uno dei tanti...

 

giornoorarioluogodurata
sabatodalle 20:30funicolare45 min
domenicadalle 20:30funicolare45 min
luogogiornoorariodurata
funicolaresabatodalle 20:3045 min
domenicadalle 20:3045 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Esperanto Gipsy Folk BandEsperanto Gipsy Folk Band

"GIPSY CARAVAN"

La band gipsy folk si propone al pubblico con pezzi di vari paesi del mondo, facendo una sorta di viaggio storico/musicale. Attraverso la musica in una unica serata e in un unico spettacolo, si potranno ascoltare ritmi e melodie di popoli e culture eterogenee, con lo scopo di divertire, ma anche di abbattere barriere ideologiche ed esprimere la volontà di un abbraccio simbolico "globale". Da qui, appunto, la scelta del nome Esperanto, un progetto pianificato circa duecento anni fa da un uomo che inseguiva il sogno di unire i popoli del mondo con un’unica lingua. Proporranno musica di paesi come Francia, Spagna, Irlanda, Grecia, poi il sudamerica, Cuba, Messico, e poi ancora paesi Arabi e altri ancora. Le tracce realizzate dal gruppo esperanto sono tutti pezzi arrangiati in chiave acustica nel loro stile, senza perdere di vista l'essenza della cultura folkloristica dei paesi toccati dal gruppo livornese

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìdalle 22:45palazzo Pretorio - parterre 
giovedìdalle 22:45palazzo Pretorio - parterre 
venerdìdalle 22:45palazzo Pretorio - parterre 
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - parterremercoledìdalle 22:45 
giovedìdalle 22:45 
venerdìdalle 22:45 

 

link

linkvisualizza la mappa

Hanguitar ProjectHanguitar Project

"HANGUITAR PROJECT LIVE"

Hanguitar Project nasce dall’incontro tra due musicisti Francesco Carone (Hangdrum, Tank Drum, Steel TongueDrum, GudaDrum, Piano) e Francesco Luongo (Chitarra, Loops, Tank Drum, Glockenspiel, Synth). Grazie alla loro comune visione musicale sono riusciti a produrre un gran numero di brani e in poco tempo anche a fare tre tour in Germania (suonando al Watergate Club e al NoizeFabrik di Berlino), ad esibirsi in molti locali in giro per la Toscana e vari Festival. Musica originale per lo più strumentale che punta ad attingere da molti generi musicali. Ogni brano infatti ha una storia a sé ed ha influenze musicali diverse. Si va dall'ambient, al reggae, al pop, al funk, fino a brani molto più tendenti all'elettronica minimale, pur restando fedeli alle atmosfere acustiche. Il primo disco uscito nel Febbraio del 2017 "Hands in D minor" racchiude tutto questo e include anche la collaborazione col cantante e compositore Nu. che ha dato voce a 2 brani del disco. Ad inizio 2018 torneranno in studio per dar vita al secondo disco che sarà ricco di suoni e collaborazioni.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 21:15via del Castello - porta al Sole30 min
ore 23:30via del Castello - porta al Sole30 min
giovedìore 21:15via del Castello - porta al Sole30 min
ore 23:30via del Castello - porta al Sole30 min
venerdìore 21:15via del Castello - porta al Sole30 min
ore 23:30via del Castello - porta al Sole30 min
sabatoore 21:15via del Castello - porta al Sole30 min
ore 23:30via del Castello - porta al Sole30 min
domenicaore 21:15via del Castello - porta al Sole30 min
ore 23:30via del Castello - porta al Sole30 min
luogogiornoorariodurata
via del Castello - porta al Solemercoledìore 21:1530 min
ore 23:3030 min
giovedìore 21:1530 min
ore 23:3030 min
venerdìore 21:1530 min
ore 23:3030 min
sabatoore 21:1530 min
ore 23:3030 min
domenicaore 21:1530 min
ore 23:3030 min

 

link

linkvisualizza la mappa

InfeltrioInfeltrio

"LA MUSICA DELLE RADICI"

dal Gospel ai Balcani passando per l’Appennino

Una allegra traversata in transatlantico attraverso i suoni e l’empatia della musica folk, dalla musica nera degli schiavi afroamericani fino ai balli delle feste di paese dei Balcani attraccando prima in Brasile e poi nel Golfo di Napoli… Il tutto in una girandola di cambi strumento e di intrecci vocali coinvolgenti.

 

giornoorarioluogodurata
venerdìdalle 21:00palazzo Pretorio - parterre 
sabatodalle 19:30palazzo Pretorio - parterre 
domenicadalle 19:30palazzo Pretorio - parterre 
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - parterrevenerdìdalle 21:00 
sabatodalle 19:30 
domenicadalle 19:30 

 

link

linkvisualizza la mappa

Jig RigJig Rig

"RINCE MÒR, LA GRANDE DANZA CELTICA"

I JigRig, con kilt e strumenti, al suono di arpe e cornamuse, percussioni e chitarre, vi porteranno su bianche scogliere e morbide colline verdi, con l’energia, la voglia di far ballare e coinvolgere il pubblico che si divertirà danzando, scandendo il ritmo con le mani, cantando le canzonacce più conosciute nei pub di Scozia e di Irlanda. Ogni anno qualcosa di nuovo, per sorprendere e divertire, ma anche i classici da cantare e ballare tutti insieme, al ritmo della musica celtica più bella e vitale!

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 21:00palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortile45 min
giovedìore 21:00palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortile45 min
luogogiornoorariodurata
palazzo Stiozzi-Ridolfi - cortilemercoledìore 21:0045 min
giovedìore 21:0045 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Peppe Millanta & Balkan BistròPeppe Millanta & Balkan Bistrò

"BALKANIZIAMOCI!"

Una band di musica balcanica composta da otto giovani musicisti abruzzesi appassionati di musica balcanica e più in generale dell'Est Europeo. Hanno all’attiva già moltissimi concerti in tutta Italia ed inoltre la band ha aperto i concerti di gruppi quali Bandabardò, Meganoidi, Tonino Carotone e condiviso il palco con Gemelli DiVersi, Zero Assoluto, Sagi Rei, Edoardo Vianello. Unendo l'attività street a quella di concerti veri e propri (con brani cantati), la Balkan Bistrò Street Band ha l'obiettivo di far conoscere e soprattutto di contagiare chi li ascolta della loro stessa passione: la musica balcanica e le sue meravigliose sonorità e ritmiche.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 20:00piazza SS. Annunziata30 min
ore 21:00piazza SS. Annunziata30 min
giovedìore 20:00piazza SS. Annunziata30 min
ore 21:00piazza SS. Annunziata30 min
venerdìore 20:00piazza SS. Annunziata30 min
ore 21:00piazza SS. Annunziata30 min
sabatoore 20:00piazza SS. Annunziata30 min
ore 21:00piazza SS. Annunziata30 min
domenicaore 20:00piazza SS. Annunziata30 min
ore 21:00piazza SS. Annunziata30 min
luogogiornoorariodurata
piazza SS. Annunziatamercoledìore 20:0030 min
ore 21:0030 min
giovedìore 20:0030 min
ore 21:0030 min
venerdìore 20:0030 min
ore 21:0030 min
sabatoore 20:0030 min
ore 21:0030 min
domenicaore 20:0030 min
ore 21:0030 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Antonella NatangeloAntonella Natangelo

"LA MAGIA DELLA LUNA"

Antonella Natangelo,arpista, soprano, compositrice, cantautrice. Presenta uno spettacolo musicale per arpa classica e canto. La Luna costella aranci fioriti in Oriente. Sogno o Realtà… La voce celtica di Antonella Natangeloe il suono della sua Arpa vi trascineranno nel fantastico mondo di Avalon, nella profondità del suo canto “Il Mare” e “Sirene” per risalire ai dolci incanti atemporali de LaPrimavera del Botticelli con il suo brano “I Fiori Fiamminghi“ alle scogliere di GaothDobhair in Irlanda… ed altrove…

Una performance musicale di adamantino spessore, ricca di richiami poetici del mondo femminile.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 21:30casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 22:45casa del Boccaccio - giardino30 min
giovedìore 21:30casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 22:45casa del Boccaccio - giardino30 min
venerdìore 21:30casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 22:45casa del Boccaccio - giardino30 min
sabatoore 21:30casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 22:45casa del Boccaccio - giardino30 min
domenicaore 21:30casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 22:45casa del Boccaccio - giardino30 min
luogogiornoorariodurata
casa del Boccaccio - giardinomercoledìore 21:3030 min
ore 22:4530 min
giovedìore 21:3030 min
ore 22:4530 min
venerdìore 21:3030 min
ore 22:4530 min
sabatoore 21:3030 min
ore 22:4530 min
domenicaore 21:3030 min
ore 22:4530 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Quartetto PalinkaQuartetto Palinka

"BRIGATA PALINKA"

La ricetta della Palinka è molto semplice: prendete alcol puro e tanti tipi di frutta da far fermentare insieme. Così come nella ricetta di questa tradizionale bevanda balcanica che dà alla testa se non si fa attenzione, allo stesso modo in questa brigata di musicisti si mescolano, nella giusta dose, personalità diverse che danno vita al progetto musicale della “Brigata Pàlinka”: Nicola alla fisarmonica, Leonardo al clarinetto, Daniele alle percussioni ed Edoardo Bruni al Basso. Una macedonia di musicisti distillata al sapore di balkangypsyklezmer.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìdalle 21:00via Boccaccio - pozzino 
giovedìdalle 21:00via Boccaccio - pozzino 
venerdìdalle 21:00via Boccaccio - pozzino 
sabatodalle 21:00via Boccaccio - pozzino 
domenicadalle 21:00via Boccaccio - pozzino 
luogogiornoorariodurata
via Boccaccio - pozzinomercoledìdalle 21:00 
giovedìdalle 21:00 
venerdìdalle 21:00 
sabatodalle 21:00 
domenicadalle 21:00 

 

link

linkvisualizza la mappa

Shabd’ExpressShabd’Express

"TRIBAL BEBOP"

Lo spettacolo musicale sta in bilico tra una dimensione ritmica, potente ed energica ed una dimensione più intima e sognante. Shabd’express è un treno che congiunge la trance organica e il chill out naturale e l’improvvisazione jazz, insomma il TribalBeBop… chiaro? Suonare per immaginare mondi, esplorare un universo di suoni nascosti nella materia. Legno, plastica e metalli diventano didjeridoos, flauti e tamburi armonici. Dalla costruzione degli strumenti musicali nasce il suono e la ricerca si evolve in musica. Sono i suoni dal futuro e suoni dal passato. Suoni dallo spazio, suoni senza tempo.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 22:30palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè50 min
giovedìore 22:30palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè50 min
venerdìore 22:30palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè50 min
sabatoore 21:30palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè30 min
ore 22:45palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè30 min
domenicaore 21:30palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè30 min
ore 22:45palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tè30 min
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - giardino della Casa del Tèmercoledìore 22:3050 min
giovedìore 22:3050 min
venerdìore 22:3050 min
sabatoore 21:3030 min
ore 22:4530 min
domenicaore 21:3030 min
ore 22:4530 min

 

link

linkvisualizza la mappa

Suoni di SebaSuoni di Seba

"GAYATRY MANTRA"

La performance viene presentata come Incontro vibrazionale che “Seba” esegue con i suoi “Tam Armonici”. Una particolare e inusuale esibizione unica nel suo genere, che potremmo definire “viaggio” tra le vibrazioni sonore di questi maestosi strumenti comunemente chiamati Gong. In realtà quelli proposti sono Tam Armonici: strumenti di forma lenticolare le cui dimensioni vanno da 50 a130 centimetri di diametro. Le loro caratteristiche armoniche sono date dalla lega di metalli fusi da cui sono composti, più o meno ricca di metalli preziosi e dalla maestria di artigiani che, nella realizzazione di questo magnifici strumenti, fondono tradizione e passato. La bellezza dell’effetto sonoro che riescono a trasmettere è data soprattutto da una tecnica particolare di sfioramento, grazie all’uso di modulatori diversi ed unici al mondo che “Seba” realizza appositamente per questi strumenti.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìore 22:10casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 23:20casa del Boccaccio - giardino30 min
giovedìore 22:10casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 23:20casa del Boccaccio - giardino30 min
venerdìore 22:10casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 23:20casa del Boccaccio - giardino30 min
sabatoore 22:10casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 23:20casa del Boccaccio - giardino30 min
domenicaore 22:10casa del Boccaccio - giardino30 min
ore 23:20casa del Boccaccio - giardino30 min
luogogiornoorariodurata
casa del Boccaccio - giardinomercoledìore 22:1030 min
ore 23:2030 min
giovedìore 22:1030 min
ore 23:2030 min
venerdìore 22:1030 min
ore 23:2030 min
sabatoore 22:1030 min
ore 23:2030 min
domenicaore 22:1030 min
ore 23:2030 min

 

link

linkvisualizza la mappa

SwingariSwingari

"LIVE"

Il live nasce dalla volontà di presentare e collegare fra loro lo Swing e il Klezmer attraverso un’interpretazione legata alla tradizione e allo stesso tempo alla freschezza di questi due generi musicali. L’aspetto peculiare della proposta è l’energia vitale sprigionata dalla band nel reinterpretare i brani, tessendo un solido intreccio sul quale si sviluppa il canto del clarinetto, presenza costante e protagonista virtuoso del quartetto.

 

giornoorarioluogodurata
sabatodalle 22:45palazzo Pretorio - parterre 
domenicadalle 22:45palazzo Pretorio - parterre 
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - parterresabatodalle 22:45 
domenicadalle 22:45 

 

link

linkvisualizza la mappa

Trio Trippole e TrappoleTrio Trippole e Trappole

"TRED’UNION"

Il trio Trippole e Trappole (Sara Ceccarelli al flauto, Marta Marini al mandolino e Silvia Golini al clarinetto basso) nasce nell’estate del 2017 per il gusto e la ricerca di unire timbri diversi, cercando di creare qualcosa di originale in campo musicale. I brani eseguiti spaziano dal genere classico al popolare, una fantasia di brani tradizionali toscani, o anche diversi ragtime di Joplin e altri autori, arrangiati appositamente per questa formazione.

 

giornoorarioluogodurata
mercoledìdalle 21:00palazzo Pretorio - parterre20 min
giovedìdalle 21:00palazzo Pretorio - parterre20 min
luogogiornoorariodurata
palazzo Pretorio - parterremercoledìdalle 21:0020 min
giovedìdalle 21:0020 min

 

link

linkvisualizza la mappa